La Pallacanestro Trieste si aggiudica l’Adriatic League 2019, disputata in questo weekend alla palestra “Ervatti” di Borgo Grotta Gigante: due vittorie in altrettanti incontri per i ragazzi della formazione di coach Bazzarini, che sono riusciti ad avere la meglio sui padroni di casa dello Jadran Trieste e sul Basket Villanova.

In entrambi i confronti, fin dall’inizio i biancorossi sono stati bravi a prendere un margine di sicurezza, pur con una ventina di minuti di equilibrio: sempre determinante la ripresa, nella quale Trieste ha dimostrato un’intensità ed un agonismo che hanno indirizzato ambo le gare dalla parte biancorossa.

Nel “derby” con lo Jadran, Tagliaferro top scorer e doppie cifre anche per Bonano, Ius, De Giuseppe e Giovanetti; contro Villanova, Giovanetti in grande spolvero, seguito dalla coppia Tagliaferro – Anello. Tutto il collettivo di Nicholas Bazzarini, comunque, ha decisamente soddisfatto a livello di rendimento e chiude la stagione nel modo migliore.

 

PALLACANESTRO TRIESTE – VILLANOVA 91 – 64

Pallacanestro Trieste 2004: Ukmar 6, Eva 5, Bonano 7, Galasso 9, Rolli 8, De Giuseppe 4, Persico 6, Giovanetti 12, Tagliaferro 11, Anello 11, Ius 6, Piccin 6. All. Bazzarini
Villanova: Measso, Accordino 13, Dukic 11, Toffolo 9, Vianello 12, Bot 3, De Nadal 4, McCanick, Veronese, Della Mora 12. All. Zamparini

Parziali: 24-22; 43-36; 70-55
Arbitri: Lunardelli e Rossi

 

JADRAN TRIESTE – PALLACANESTRO TRIESTE 69 – 98

Jadran Trieste: Pro 5, Gerin 9, Persi 15, Stopar 2, Lopreiato 3, Hollan 3, Stokeld 13, Tercon 19. All. Vremec
Pallacanestro Trieste 2004: Pauli 4, Eva, Bonano 12, Rolli 5, De Giuseppe 14, Melis 5, Bianchini 7, Giovanetti 10, Tagliaferro 19, Anello 1, Ius 13, Piccin 5. All. Bazzarini

Parziali: 21-27; 39-49; 55-72
Arbitri: Bonano e Novaro