ALTRA VITTORIA PER GLI UNDER 18 IN COPPA ITALIA

Altro successo, per la Pallacanestro Trieste 2004, nella Coppa Italia Under 18 Eccellenza: Deangeli e compagni, all’Allianz Dome, si sono facilmente imposti contro i “cugini” del Leoncino Mestre.

Il finale di 92 – 59 rende bene l’idea in merito al predominio biancorosso nell’ambito di una partita messa in ghiacciaia fin da subito: il 28 – 15 messo a segno nel primo periodo spiana la strada al team di casa, che come di consueto ha un grande apporto da parte di “Lodo” Deangeli (4/7 da due, 1/4 da tre, 2/7 ai liberi, 11 rimbalzi, 5 assist, 5 falli subiti), che svaria a tutto campo e dà un grande contributo al suo team. Mestre, sotto in doppia cifra già dopo dieci minuti, cerca di reagire ma viene letteralmente travolta dall’ottima prestazione di squadra del collettivo di Nocera.

Schina gestisce al meglio la cabina di regia, mentre sotto canestro Giustolisi (7/15 da due, 2/2 ai liberi, 10 rimbalzi) fa da spalla al meglio a Deangeli: il margine di Trieste si amplia fino al +21 a metà incontro, un vantaggio che poi viene amministrato molto bene anche nel terzo quarto. Mestre cerca di reagire con le iniziative di Toffanin, Bisceglie e Povelato, ma non basta: Trieste è troppo squadra e continua a macinare gioco e canestri, scollinando anche il trentello di scarto a proprio favore. Il finale recita 92 – 59, un’altra grande soddisfazione in quest’ultima fase del campionato Under 18 per i giovani di Nocera.

 

PALLACANESTRO TRIESTE – LEONCINO MESTRE 92 – 59

Alma Pallacanestro Trieste: Deangeli 13, Schina 10, Balbi 1, Milic 13, Comelli 10, Defendi 2, Giustolisi 16, Arnaldo 12, Finatti 6, Pieri 6, Boglich, Sala 3. All. Nocera
Leoncino Mestre: Musco 7, Rampado, Toffanin 14, Bortoluzzi 1, Rossato 8, Marcon 4, Bisceglie 13, Povelato 10, Galdiolo 2, Bettiolo. All. Brion

Parziali: 28-15; 50-29; 69-46