BIGLIETTERIA APERTA ANCHE SABATO; DALMASSON: “VARESE, PASSAGGIO IMPORTANTE”

Settimana di allenamenti quasi verso il termine, per Alma Pallacanestro Trieste: la compagine biancorossa si è ritrovata anche nella giornata di venerdì all’Allianz Dome di Via Flavia per gli ultimi dettagli prima del confronto con la OpenJobMetis Varese. Situazione ancora in dubbio per Arturs Strautins, che ha svolto la parte di riscaldamento, ma è poi rimasto a bordocampo a guardare i compagni: la sua situazione sarà costantemente monitorata dallo staff tecnico e medico biancorosso, per cercare di capire la fattibilità legata al suo impiego di domenica.

Nel frattempo, la società biancorossa annuncia che la biglietteria di Via Miani 5/1 sarà aperta anche nella mattinata di sabato 9, con orario solo mattutino dalle 9.00 alle 12.00, per gli ultimi tifosi che desiderassero acquistare in anticipo il titolo d’ingresso.

Nella sala stampa dell’Allianz Dome, coach Eugenio Dalmasson fa il punto sulla settimana che sta per concludersi: “Abbiamo avuto, con Justin Knox, i classici malanni di stagione come già si era verificato nella scorsa settimana, ma è stato recuperato in un paio di giorni. Per quel che riguarda Strautins, è stato rallentato da un affaticamento muscolare: lo stiamo ritrovando giorno dopo giorno e vedremo di fare il punto della situazione insieme allo staff medico prima della partita”.

Sulla prossima avversaria di Trieste, la OpenJobMetis Varese, il tecnico biancorosso ripercorre la gara d’andata, nella quale i lombardi si imposero per 78 – 66: “Allora arrivavamo a Masnago in una situazione strana a livello di squadra, con diverse assenze e un Peric al rientro. Ora sono passati diversi mesi, le due formazioni hanno trovato un proprio assetto: è una gara difficile, Varese è una delle sorprese di questa prima parte di stagione ed ora tutti quanti la affrontano con grande rispetto. Per noi sarà un passaggio importante, soprattutto in termini di classifica; oltre a questo, è un match che si gioca alla vigilia di una sosta lunga tre settimane”.

Sulla formula per conquistare la vittoria, ecco gli ingredienti necessari secondo coach Dalmasson: “Giocare con grande personalità ed imporre il proprio gioco. Varese è brava ad imbrigliare le avversarie con il suo modo di stare in campo: il match si giocherà su aspetti legati a chi dei due riuscirà ad imporre la propria filosofia”.