UNDER 15, SCONFITTA NEL DERBY CON UDINE

Sconfitta di nove lunghezze, nel campionato Under 15 Eccellenza, per l’Alma Pallacanestro Trieste: nel derby con la GSA Udine, il team biancorosso ha ceduto 65 – 74, in un match molto combattuto.

Problemi in attacco per Trieste nel primo quarto, con soli 11 punti segnati: Eva riesce a segnare qualche canestro, ma dall’altra parte il gioco corale dell’Apu produce il +9 esterno. Nel secondo quarto, migliora l’Alma: il team di Bazzarini aumenta l’intensità difensiva e costringe Udine a soli 13 punti in 10 minuti, mentre dall’altra parte due triple di Rolli e un positivo Giovanetti trascinano Trieste a meno due.

Nella ripresa, però, Udine è brava a non farsi superare: sotto la spinta di Susana, la GSA si prende cinque punti di margine, mentre Persico cerca di tenere alta la costanza offensiva dei suoi compagni. La difesa di Udine migliora e il team di Marchettini riesce a prendersi cinque lunghezze di vantaggio al 30’ (44 – 49): nell’ultimo periodo, nonostante i lodevoli sforzi della formazione di Bazzarini, con capitan Rolli ed Eva sempre presenti in attacco, i canestri di Enrico Micalich e compagni chiudono la sfida a favore di Udine, che si prende i due punti con il risultato di 65 – 74.

 

PALLACANESTRO TRIESTE – APU UDINE 65 – 74

Alma Pallacanestro Trieste:
Ukmar, Eva 16, Bonano 8, Galasso, Rolli 16, De Giuseppe 4, Persico 4, Giovanetti 7, Tagliaferro 8, Anello, Ius, Piccin 1. All. Bazzarini
GSA Apu Udine: Bonello 1, Micalich F., Pittioni 7, Parri, Roseano 4, Gattolini 17, Venturi 6, Serino 2, Carnielli, Susana 10, Balladino 16, Micalich E. 11. All. Marchettini

Parziali:
 11-20; 31-33; 44-49
Arbitri: Roiaz e Prato