UNDER 16 ECCELLENZA: FINALE AMARO CONTRO SANTARCANGELO

Perde di misura la Pallacanestro Trieste, nel campionato Under 16 Eccellenza: i ragazzi di Alessandro Nocera cedono a Santarcangelo con il risultato di 59 – 66, in un match giocato sempre piuttosto in equilibrio.

Inizia meglio la formazione romagnola, sull’onda del talentuoso Scarponi (24 punti, top scorer dell’incontro): Trieste ha qualche problema dal punto di vista offensivo ed infatti produce appena 13 punti in 10 minuti, ma nella seconda frazione si riprende. E’ la difesa, ancora una volta, che infonde l’energia giusta al team di Nocera: 18 – 9 di parziale nel secondo quarto, con Tomusic (8/18 al tiro, 8 rimbalzi) gran protagonista. In questa maniera, i biancorossi si portano sul +4 all’intervallo lungo, poi mantengono il margine anche nella ripresa: pur con l’assenza di Sheqiri, Trieste riesce a tenere bene testa ai romagnoli, chiudendo la terza frazione avanti 49 – 43.

Nell’ultimo quarto, però, il crollo psicologico: nei momenti decisivi, sono Scarponi e soci a risultare più efficaci e concreti; nonostante una buona difesa in generale, la Pallacanestro Trieste cede 59 – 66 e lascia i due punti alla truppa di Bernardi.

PALLACANESTRO TRIESTE – SANTARCANGELO 59 – 66

Alma Pallacanestro Trieste:
Genzo 2, Comar 5, Nisic 8, Rolli 6, Mazzocchia 9, Digiacomo 9, Tomusic 18, Salvi 2, Lokar, Scorcia ne, Vesnaver, Ukmar. All. Nocera
Santarcangelo: Ricci 11, Carletti, Mulazzani, Scarponi 24, Vettori 10, Angelini, Nuvoli 16, Mancini 6, Pasquarella, Rossi, Magnani. All. Bernardi

Parziali: 13-18; 31-27; 49-43