UNDER 16 ECCELLENZA: LA TRIPLA DI TOMUSIC REGALA LA PRIMA VITTORIA NELLA SECONDA FASE

E’ una tripla da metà campo di Toni Tomusic, proprio sulla sirena, a decretare la prima vittoria della Pallacanestro Trieste Under 16 Eccellenza nella seconda fase.
Un finale davvero incredibile per i biancorossi, che si sono imposti per 75 – 78 in quel di Legnano: gara sempre molto combattuta ed equilibrata tra le due formazioni, con i padroni di casa che giocano molto di squadra e non hanno individualità spiccate, ma riescono a distribuire equamente i punteggi. Il +4 dei locali (23 -19) al 10’ non scoraggia i biancorossi, che riescono a difendere con efficacia ed a limitare l’attacco di Legnano nella seconda frazione: appena 12 i punti segnati da parte del team di Rocco, che subisce le iniziative di Fantoma (5/7 da due, 2/3 da tre, 7/10 ai liberi, 5 falli subiti) e Tomusic, molto concreti ed autori alla fine di 47 punti in due.

Il terzo quarto è sempre molto equilibrato, anche perchè i vari Zuccoli e Da Rù riescono a trovare pertugi importanti, mentre Genovese, Baggi e Ferrario supportano al meglio i compagni in fase realizzativa. Tanta intensità, ma Trieste non si scoraggia e gioca benissimo di squadra: nel finale, Legnano è in vantaggio 75 – 72 a 14’’ dalla fine, ma Fantoma azzecca un tiro pesante che porta al pareggio a quota 75.

Legnano si rovescia dall’altra parte, ma Mazzocchia piazza una stoppata importantissima per dare l’ultimo possesso al team di Nocera: Tomusic (7/12 da due, 2/7 da tre, 4/6 ai liberi, 3 recuperi) prende palla e, appena oltre metà campo, scocca un tiro della disperazione, che si appoggia al tabellone ed entra proprio a fil di sirena. E’ vittoria per i triestini, 75 – 78: grande festa in campo e sugli spalti, per un’affermazione conquistata di pura voglia e concretezza.

“Questa vittoria – dice coach Nocera – ci deve insegnare che crederci sempre ed avere un carattere forte e pronto ad affrontare le difficoltà sono due caratteristiche importanti. L’affermazione è stata costruita dal duro lavoro dei ragazzi durante la settimana, oltre al fatto che abbiano dimostrato una personalità davvero in crescita in questi ultimi tempi”.

 

 

LEGNANO – PALLACANESTRO TRIESTE 75 – 78

Legnano: Tornatore 7, Cassinerio 2, Zuccoli 18, Fragonara 4, Genovese 9, Baggi 8, Ferrario 8, Cardani 2, Da Rù 14, Pisoni 2, Miranda, Bassani 1. All. Rocco
Alma Pallacanestro Trieste: Genzo 3, Comar 4, Nisic 4, Rolli 2, Mazzocchia 3, Fantoma 23, Digiacomo 9, Tomusic 24, Lokar ne, Scorcia ne, Ius 6, Vesnaver. All. Nocera

Parziali: 23-19; 35-36; 54-56