UNDER 16 ECCELLENZA, VITTORIA CON TREVISO E QUALIFICAZIONE ANCORA POSSIBILE

Altra vittoria importante per la formazione Under 16 Eccellenza targata Alma Pallacanestro Trieste: un incontro determinante per il prosieguo del campionato, per i giovani biancorossi, quello contro l’Universo Treviso Basket.

Dopo aver perso di un’incollatura in casa con Legnano, il team di Nocera aveva un solo risultato disponibile, la vittoria: il primo quarto è molto equilibrato sul parquet dell’Allianz Dome, visto che Treviso risponde colpo su colpo alle iniziative dei padroni di casa. Poser, Ronca e Botter sono molto presenti, ma dall’altra parte il ritmo di Trieste è alto. Percentuali buone e ottime giocate caratterizzano i venti minuti iniziali della gara, giocata in sostanziale equilibrio con i locali che prendono un lieve vantaggio nella seconda frazione, andando all’intervallo lungo sul +9 (45 – 36).

Il terzo quarto è quello decisivo: difesa aggressiva e percentuali paurose girano completamente la gara a favore di Trieste. Un break di 37 – 13 in dieci minuti che stende al tappeto l’Universo Basket: Fantoma è devastante in attacco, mentre il trio Genzo – Tomusic – Mazzocchia lo affiancano al meglio. I ragazzi di Nocera passano a condurre sul +33 al 30’ e gli ultimi dieci minuti sono fondamentalmente di accademia: Treviso cerca di recuperare il gap, ma è un’impresa titanica ed alla fine vince Trieste con il punteggio di 96 – 74.

Ancora speranze, quindi, per il gruppo di Nocera che termina questa seconda fase con cinque vittorie e cinque sconfitte, dopo uno 0 – 3 iniziale; tutto dipenderà dal risultato della sfida fra Padova e Legnano. In caso di vittoria dei veneti, Trieste chiuderà al terzo posto e accederà agli spareggi per giocarsi le Finali Nazionali; se invece Legnano dovesse imporsi, il campionato della Under 16 di coach Nocera finirà qui. Proprio il tecnico biancorosso commenta la stagione dei suoi ragazzi: “Bisogna fare un plauso a questo gruppo che, nonostante infortuni vari, non ha mai mollato. Il nostro girone non era di certo facile e, dopo tre sconfitte iniziali, siamo stati bravi a rialzarci e ora vediamo che cosa ci riserverà il futuro”.

 

PALLACANESTRO TRIESTE – TREVISO 96 – 74

Alma Pallacanestro Trieste: Genzo 14, Comar 7, Nisic 9, Rolli 2, Mazzocchia 13, Fantoma 26, Digiacomo 7, Tomusic 14, Salvi, Lokar, Ius, Vesnaver 4. All. Nocera
Universo Treviso Basket: Tonon 11, Botter 13, Poser 15, Giaquinto 2, Masiero, Spinelli 5, Ronca 17, Ruggiero 3, Vezzi C. 2, Vezzi T. 2, Abramo 2, Borsoi 2. All. Novello

Parziali: 22-21; 45-36; 82-49