UNDER 16: ESORDIO POSITIVO PER SHEQIRI, I BIANCOROSSI VINCONO IL DERBY CON UDINE

Vince in maniera convincente il derby Under 16 Eccellenza l’Alma Pallacanestro Trieste: il team di Alessandro Nocera condisce il suo Natale con un regalo veramente dolce, superando 54 – 65 la GSA Apu Udine sul parquet ostile.

E’ un’occasione importante, anche perchè si tratta del primo match ufficiale del kosovaro Dion Sheqiri (9/16 da due, 2/3 ai liberi, 13 rimbalzi e 3 falli subiti), che domina con i suoi 209 centimetri nel pitturato e riesce a rendersi utilissimo anche a rimbalzo. Fin dall’inizio, il gruppo biancorosso si conquista qualche lunghezza di margine grazie ad un’ottima difesa che concede appena 11 punti in 10 minuti ai friulani: Udine cerca di rispondere con le iniziative di Zanon, ma dall’altra parte oltre a Sheqiri emergono anche le individualità dei vari Tomusic (4/9 da due, 1/3 da tre, 12 rimbalzi, 3 assist, 3 recuperi), Mazzocchia e Nisic, che aiutano Trieste a rimanere sempre avanti.

Nella ripresa, dopo il +8 del ventesimo, l’Alma accelera ulteriormente: è sempre la difesa a fare la differenza e Udine non riesce a tornare a contatto con il team di Nocera, nonostante gli sforzi. Il terzo periodo si chiude sul 36 – 53 per gli ospiti, che poi nell’ultimo quarto concretizzano quanto di buono fatto nei precedenti trenta minuti, concludendo con un positivo +11 ed un referto rosa che è un buonissimo auspicio per il futuro.

 

 

APU UDINE – PALLACANESTRO TRIESTE 54 – 65

GSA Apu Udine: Zigiotti 4, Carraro, Holzwarth 3, Roseano 8, Gattolini 2, Paladini, Carnielli, Zanon 15, Susana 10, Micalich 8, De Sabbata, Tomada 4. All. Marchettini
Alma Pallacanestro Trieste: Genzo, Comar 2, Nisic 11, Mazzocchia 12, Fantoma 2, Digiacomo 4, Tomusic 11, Salvi, Lokar, Di Camillo 3, Vesnaver, Sheqiri 20. All. Nocera

Parziali: 11-17; 25-33; 36-53