UNDER 18, DEANGELI MICIDIALE E L’ALMA BATTE SAN MARINO

E’ vittoria casalinga per la formazione Under 18 di Alma Pallacanestro Trieste: all’Allianz Dome di Via Flavia, i ragazzi di Alessandro Nocera superano 72 – 61 la Pallacanestro Titano San Marino, formazione comunque di buona levatura reduce anche da un’importante vittoria contro la Virtus Bologna.

Partita dura e fisica, quella contro il team di Padovano, che non ha mai mollato ed ha messo sul piatto un Bollini (23 punti) davvero in forma: dall’altra parte, però, Comelli è un leone a rimbalzo e, in accoppiata con Deangeli, è un cliente molto scomodo per gli avversari.

Sotto di due al 10’, poi i ragazzi di Nocera sono bravi a limitare la Pallacanestro Titano in attacco durante il secondo quarto, concedendo appena 14 punti in 10 minuti: da qui, il +4 di metà incontro, poi nella ripresa si continua a giocare in equilibrio.

Bollini trova il supporto di Pierucci e Semprini in attacco, ma Deangeli (5/13 da due, 3/7 da tre, 6/8 ai liberi, 12 rimbalzi, 6 falli subiti) continua ad essere devastante in attacco, in accoppiata con il “gemello” Schina, che opera con lucidità in cabina di regia. I biancorossi vanno sul +5 al trentesimo, poi nell’ultimo periodo tengono duro e stringono i denti: alla fine è vittoria di undici per i triestini, che conquistano un importante referto rosa.

 

PALLACANESTRO TRIESTE – PALLACANESTRO TITANO 72 – 61

Alma Pallacanestro Trieste:
Deangeli 25, Schina 16, Balbi ne, Leonardi 6, Cattaruzza 2, Comelli 6, Defendi, Serra ne, Giustolisi 2, Antonio 2, Arnaldo 8, Sala 5. All. Nocera
Pallacanestro Titano: Giovannini, Campajola 4, Buo 8, Pierucci 12, Mazza 1, Fiorani, Semprini 10, Bollini 23, Botteghi 4. All. Padovano

Parziali:
21-23; 41-37; 56-51